Wave skatepark – Palazzolo sull’Oglio (Bs)

Il progetto di restaurazione delle fasce dell’antica piscina comunale all’aperto è stato curato da Sebastiano Rossi, uno skater locale che ha lavorato a questo interessantissimo progetto di restauro di uno spazio abbandonato.

Pablo Baruffo ed Emanuele Facchetti hanno collaborato insieme alla Ditta Luiselli s.a.s. alla realizzazione in cantiere dell’opera, l’occhio di uno skater è fondamentale nella realizzazione di delle buone strutture.

Emanuele ha lavorato in cantiere affiancando gli operai della ditta Luiselli per garantire che tutte le rifiniture e le transizioni fossero perfette e realizzate con materiali di alta qualità.

La lisciatura delle transizioni viene fatta a mano, ed in questo processo l’occhio di uno skater è fondamentale per far si che l’opera risulti adatta all’uso dello skateboard. Solo un esperto realmente può fare la differenza, perché conosce le linee e le dinamiche con cui viene utilizzato uno skatepark. La lisciatura e i raccordi tra le strutture ed il pavimento sono parte fondamentale per il successo della costruzione, la ditta Luiselli s.a.s. sa che senza uno skater dentro il team di lavoro la perfezione non può essere raggiunta, per questo si fida di noi e CTRL+Z garantisce la presenza di uno skater per tutta la durata dell’opera in cantiere.

 

Baruffo / Facchetti

Services

Building

Year

2016